MANAGE
CERCA
Il comunicato del sindaco Giuliano Pisapia dopo la partecipazione al convegno del 19 gennaio 2013
Redazione 12 febbraio 2013 8:45
Pisapia: "Milano all’avanguardia nei diritti civili e sociali"

Il Sindaco al convegno Giuristi Democratici, necessaria consonanza valori tra Enti locali
Milano, 19 gennaio 2013 - “Gli enti locali hanno oggi spesso sostituito la politica nazionale nel dibattito sui diritti e su questo terreno Milano è all’avanguardia. I temi su cui abbiamo proposto il cambiamento sono diversi. Alcuni hanno alimentato un dibattito nazionale che si era assopito: il registro delle coppie di fatto, la facilitazione degli affidi familiari con una normativa che facilita l’accesso e lo estende alle coppie di fatto, l’istituzione del Garante del Comune per i detenuti e anche la nomina della Delegata del Sindaco per le Pari Opportunità. Ci siamo impegnati anche sul terreno dei diritti sociali, è evidente infatti che dobbiamo fare tutto il possibile per favorire il lavoro e lo sviluppo".

Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia nel suo intervento al convegno ‘lo stato e le prospettive dei diritti civili: il ruolo propulsivo degli Enti Locali’, organizzato dai Giuristi Democratici.

“Credo che nel campo dei diritti civili e sociali – ha aggiunto Pisapia- il Comune di Milano in un anno e mezzo i fatti li abbia realizzati davvero. Sono fatti che sono lì da vedere, da toccare con mano. Diritti che non c’erano e oggi ci sono, e che comunque hanno svecchiato il dibattito nel Paese e hanno pungolato il legislatore”.

“La politica nazionale ha mostrato negli ultimi anni una sostanziale incapacità di leggere i bisogni della società italiana contemporanea, mentre gli Enti locali, ancorati alle esigenze vive della cittadinanza, vengono sollecitati ogni giorno sulle nuove frontiere del diritto e dei diritti. Su questo terreno è necessaria una forte discontinuità con il passato, è importante infatti che ci sia una consonanza di valori e di azioni tra gli Enti Locali che collaborano ogni giorno per il bene dei cittadini", ha concluso il Sindaco Pisapia.