MANAGE
CERCA
Mafia e politica - dibattito
Redazione 18 settembre 2005 5:34
Convengoa a Padova, 6 ottobre 2005

"Finché una parte del territorio nazionale resterà controllato dalla mafia e, quindi sottratto alla legge, non può parlarsi di uno stato di diritto." (N. Bobbio)

Puoi ascoltare il convegno su

6 ottobre 2005 - ore 21

Sala degli Anziani - Comune di Padova

RAPPORTI FRA MAFIA E POLITICA

promosso da
Giuristi Democratici "Giorgio Ambrosoli" Padova
Magistratura Democratica del Veneto
"Libera/Veneto"

adesioni di Arci, Cgil, Cisl, Uil
patrocinio del Comune di Padova


DIBATTITO PUBBLICO CON

Gian Carlo Caselli, procuratore generale presso la Corte d'Appello di Torino
Saverio Lodato, giornalista de "L'Unità"

aprirà i lavori l'avv. Luigi Ficarra
coordinerà il dibattito Don Luigi Tellatin

interventi programmati:
Sindaco di Padova
Dr. Vittorio Borraccetti
Ilario Simoneggio


"Finché una parte del territorio nazionale - diceva Bobbio - resterà controllato dalla mafia e, quindi sottratto alla legge, non può parlarsi di uno stato di diritto"; ed aggiungeva che "la bandiera dovrebbe essere listata a lutto", sino alla totale vittoria politica, culturale e giudiziaria contro la delinquenza mafiosa.