MANAGE
CERCA
Altro in Internazionali
Dal Newroz 2002
Avvocati in Turchia
Viaggio in Turchia 2001
Appello per Leyla Zana
 6 pagine  (79 risultati)
I Giuristi Democratici per la liberazione dell'avvocata iraniana Nasrin Sotoudeh
Redazione 12 marzo 2019 18:17

I Giuristi Democratici esprimono la propria ferma riprovazione al Governo iraniano per la vera e propria persecuzione che ha colpito l'avvocata Nasrin Sotoudeh, condannata a 38 anni di carcere e 147 frustate per reati d'opinione e per essere apparsa in pubblico senza l'hijab. Nel ribadire il proprio intransigente impegno per la salvaguardia dei diritti alla difesa e alla libera espressione delle idee in ogni situazione, i Giuristi Democratici auspicano che le autorità iraniane restituiscano immediatamente la libertà all'avvocata Sotoudeh ed invitano il Governo italiano a prendere posizione in tal senso esercitando un adeguato intervento politico-diplomatico verso il governo iraniano.

 

12 marzo 2019

ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIURISTI DEMOCRATICI