MANAGE
CERCA
I Giuristi Democratici esprimono solidarietĂ  al popolo kurdo ezida, in Iraq, per l'attacco subito da parte dell'ISIS
Redazione 5 agosto 2014 11:36

I Giuristi Democratici esprimono la propria solidarietĂ  alla popolazione kurda ezida della regione di Sinjar, in Iraq, vicina al confine siriano, oggetto di un attacco da parte di gruppi facenti capo all'ISIS, ed attualmente in fuga.
Molti appartenenti alla popolazione civile sono stati costretti a convertirsi all'Islam con la minaccia di massacri. Sussiste un forte pericolo di una tragedia umanitaria che deve essere fronteggiato da parte delle Nazioni Unite prestando assistenza ai profughi, ad oggi oltre 200.000.
Gli attacchi dell'ISIS vanno sventati mediante un'azione preventiva da svolgere a livello diplomatico e sostenendo le forze di autodifesa kurde.

Torino, Roma, Napoli, Bologna Padova, 5 agosto 2014

Associazione Nazionale Giuristi Democratici