MANAGE
CERCA
Altro in Internazionali
I G.D. e altre associazioni all'Ambasciatore al Cairo: intervenga immediatamente per la liberazione dei tre difensori dei diritti umani incarcerati in Egitto e accerti le effettive condizioni di salute di Patrick Zaki
Lettera aperta - appello per Nasrin Sotoudeh
I Giuristi Democratici contro le pesanti ingerenze Usa nell'inchiesta della Corte penale internazionale su funzionari Cia e militari
Continuiamo la battaglia per il rispetto dei diritti umani in Turchia. Per Ebru Timtik, per Ayta├ž ├ťnsal, per le avvocate e gli avvocati detenuti
I Giuristi Democratici esprimono cordoglio per la morte in carcere dell'avvocata turca Ebru Timtik
Tribunale di Roma: Gerusalemme non pu├▓ essere riconosciuta (e definita) capitale di Israele. Ecco il provvedimento che condanna la Rai alla rettifica
L'Unione europea revochi le sanzioni inflitte al Venezuela
Lun. 29.6.'20, ore 18: L'uso repressivo del Covid nei Paesi di Medioriente e Nordafrica - Webinar
Simonetta Crisci, 30 anni e più di solidarietà alla causa curda
Giornata internazionale del rifugiato: i G.D. con i giuristi democratici europei della ELDH e l'associazione degli avvocati democratici europei AED
I G.D., insieme alle altre associazioni della rete "In difesa di" e della Rete della Pace, tornano a chiedere l'intervento delle Autorità italiane a tutela della salute di Patrick Zaky
I G.D. a sostegno dell'indipendenza e del libero esercizio della professione degli avvocati colombiani, oggetto di operazioni di spionaggio
Filippine, le nuove norme "antiterrorismo" nascondono un'ulteriore stretta repressiva del regime di Duterte
Lettera aperta del Presidente dei Giuristi Democratici alle massime autorit├á dello Stato per perorare la liberazione degli avvocati turchi arrestati in occasione dei funerali di Ibrahim G├Âk├žek
I Giuristi Democratici si uniscono alla protesta internazionale per le brutali violenze della polizia turca e gli arresti degli avvocati di Ibrahim G├Âk├žek in occasione del suo funerale
 9 pagine  (126 risultati)
Un depliant interattivo a sostegno dei difensori dei diritti umani in Turchia
Redazione 17 dicembre 2021 16:59
Questa lÔÇÖiniziativa adottata dalla Sezione padovana dei Giuristi Democratici su un tema a noi molto caro, quello della difesa dei difensori, che abbiamo sviluppato dal 2013 in avanti seguendo con assiduit├á le vicende delle e dei colleghi turchi e curdi perseguitati anche giudizialmente dal regime di Erdogan.

Ebru Timtik |┬áAyta├ž ├ťnsal |┬á Barkin Timtik | Selahattin Demirta┼č |┬áZehra Do─čan | Osman Kavala | N├╗dem Durak | Sel├žuk Koza─ča├žl─▒

Il depliant, realizzato con il contributo del Comune di Padova, Assessorato alla Pace, Diritti Umani e Cooperazione Internazionale e con i disegni e la grafica curata dal fumettista Claudio Calia, si rivolge ad un pubblico vasto e non solo di addetti ai lavori, ed utilizza una tecnica attuale e diffusa, quella del codice Qr, mediante la quale ├Ę possibile accedere, inquadrando i codici presenti nei singoli ritratti degli otto difensori, alle note sintetiche sulle loro personali vicende umane e giudiziarie.


Abbiamo scelto quattro donne e quattro uomini tra le centinaia di difensori dei diritti umani che ogni giorno subiscono la persecuzione del regime turco, tra cui la prima, Ebru Timtik, vittima dellÔÇÖingiustizia, morta dopo 238 giorni di sciopero della fame e divenuta per tutti simbolo della lotta per il giusto processo. Ma si tratta di 8 volti che alludono alla molteplicit├á delle forme di opposizione al regime totalitario che, ormai da quasi un ventennio, e nonostante una repressione davvero feroce, si esprimono in tutti i luoghi di vita e di lavoro, nelle piazze, nelle citt├á, nei villaggi, nellÔÇÖarte, nelle universit├á, nei tribunali turchi.


Abbiamo scelto anche di indicare le colpe del silenzio che avvolge la dittatura di Erdogan ed i suoi crimini, del sostegno politico ed economico che viene tuttora garantito a questo governo nemico dei diritti di uomini e donne, e di ricordare gli impegni ÔÇödel tutto inevasiÔÇö che a livello internazionale ed europeo sono posti a carico di governi e diplomatici in materia di tutela dei difensori dei diritti umani.


Perch├ę il grido di Ebru continua a rimbombare nelle nostre menti e nei nostri cuori:┬á
┬źSe unÔÇÖavvocata muore, domander├á giustizia dalla sua tomba! Romperemo tutte le nostre catene, vogliamo libert├á per gli avvocati, libert├á di difendere i nostri assistiti, libert├á!┬╗

Per chi volesse ulteriori info. o contatti  giudempadova@gmail.com 

Ebru Timtik Ayta├ž ├ťnsal Barkin Timtik Selahattin Demirta┼č Zehra Do─čan Osman Kavala N├╗dem Durak Sel├žuk Koza─ča├žl─▒