MANAGE
CERCA
Altro in Internazionali
Simonetta Crisci, 30 anni e più di solidarietà alla causa curda
Giornata internazionale del rifugiato: i G.D. con i giuristi democratici europei della ELDH e l'associazione degli avvocati democratici europei AED
I G.D., insieme alle altre associazioni della rete "In difesa di" e della Rete della Pace, tornano a chiedere l'intervento delle Autorità italiane a tutela della salute di Patrick Zaky
I G.D. a sostegno dell'indipendenza e del libero esercizio della professione degli avvocati colombiani, oggetto di operazioni di spionaggio
Filippine, le nuove norme "antiterrorismo" nascondono un'ulteriore stretta repressiva del regime di Duterte
Lettera aperta del Presidente dei Giuristi Democratici alle massime autorit├á dello Stato per perorare la liberazione degli avvocati turchi arrestati in occasione dei funerali di Ibrahim G├Âk├žek
I Giuristi Democratici si uniscono alla protesta internazionale per le brutali violenze della polizia turca e gli arresti degli avvocati di Ibrahim G├Âk├žek in occasione del suo funerale
Report della videoconferenza stampa su "Detenzione e diritti all'epoca del Covid-19 in Turchia e in Italia"
Lun. 6.4, ore 12, videoconferenza stampa: Detenzione e diritti all'epoca del COVID-19 in Italia e in Turchia
I Giuristi Democratici internazionali contro i tentativi di destabilizzazione Usa in America Latina
Intervento dei G.D. alla Commissione dei diritti umani dell'Europarlamento sui rapporti tra Governo turco e popolo curdo
Manifestazione nazionale di sostegno al popolo curdo: l'intervento dei Giuristi Democratici
Giornata dell'avvocato minacciato: i Giuristi Democratici ricevuti dall'Ambasciata del Pakistan in Italia
24 gennaio 2020: decima Giornata internazionale dell'avvocato minacciato - Pakistan
Lettera di saluto al Congresso dei giuristi democratici filippini
 10 pagine  (148 risultati)
33 organizzazioni di giuristi di tutto il mondo, tra cui i G.D., chiedono un intervento urgente per la liberazione di Nasrin Sotoudeh
Redazione 2 novembre 2023 19:53
La vicenda di Nasrin Sotoudeh, di nuovo arrestata ingiustamente in Iran, non può passare sotto silenzio: in allegato, la dichiarazione di Venezia che chiede un intervento immediato delle autorità internazionali per il rilascio dell'avvocata simbolo internazionale della lotta per i diritti umani e civili.

In allegato, la dichiarazione in originale con l'elenco delle organizzazioni sottoscrittrici, e la traduzione in Italiano.